image-250
image-250

sanpieropattiturismo @ All Right Reserved 2021

sanpieropattiturismo@gmail.com

IL PERCORSO DEL FALCO

Sentiero Pietra Altare - Vinciguerra​

immagine1
unknown-1.jpeg
7a7f4448-0856-4b78-b3e3-31dd570c4790

Il percorso parte da Nocera Mastro nei pressi di C.da S.Lucia.
Dopo un primo tratto in salita su asfalto continua sempre in salita su terreno sterrato. Lungo il percorso è possibile osservare la tipica macchia mediterranea, oltre a uliveti, agrumeti, noccioleti, castagneti e diverse varietà di querce. Si attraversa la zona denominata di “Vinciguerra”, che con la cosiddetta “Valle Sacra” rappresentano i campi di battaglia dove ebbe luogo il famosissimo ed ultimo scontro tra gli Arabi e i Normanni, capitanati dal conte Ruggero d’Altavilla.
Si giunge quindi nel punto più alto a 937 m, località denominata “Pietra Altare”, dove sorge un antico altare di pietra che si narra fu usato per celebrare i morti in battaglia dell’epico scontro tra normanni ed arabi. Da questo punto è possibile godere anche di uno spettacolare panorama sul Golfo di Patti, Capo Milazzo e Isole Eolie. Durante il percorso si costeggiano le “rocche del Malopasso”, un punto di nidificazione di vari rapaci diurni (poiane, gheppi), e notturni (gufi, civette, allocchi, barbagianni e assioli) e in periodo di migrazione anche nibbi, falchi pellegrini e corvi imperiali.
Lungo la discesa è possibile imbattersi in ruderi di antichi rifugi costruiti in pietra a secco, che i pastori usavano come riparo durante i mesi più freddi. Qui, volendo, è possibile fare una breve sosta e bere presso una sorgente d’acqua. Si torna quindi indietro per un tratto sullo stesso percorso per poi deviare su un altro sentiero in discesa che porterà fino a C.da Sciardi a poche centinaia di metri dal punto di partenza.

A seguito dell'escursione è possibile proseguire su richiesta con la visita del comune di San Piero Patti, durante la quale potremo ammirare: il quartiere Arabite, frutto della dominazione araba del 827 d.c., la Chiesa di Santa Maria Assunta del tardo-cinquecento, la Fontana barocca di Santo Vito, la Fontana del Tocco in marmo bianco di Carrara, e la Chiesa del Carmine annessa al Convento dei Carmelitani Calzati del XVI secolo.

Lunghezza: A/R: 8,0 Km​
Dislivello: 414 m.
Max altezza: 937 m. s.l.m.
Difficoltà: Media – E (escursionistico)
Tipo di percorso: in linea
Data e ora partenza: da concordare
Tariffa sevizio guida: da definire in base al numero di partecipanti.

TARIFFA:

LUOGO DI PARTENZA:

DURATA:

DISPONIBIL. :

4 ore circa

Gratuito Su Prenotazione

da definire in base al numero di partecipanti.

da concordare

Attrezzatura/abbigliamento necessari: è importante essere vestiti in maniera adeguata, indossando se possibile: scarpe da trekking o da ginnastica, abbigliamento a cipolla (giacca a maniche lunghe, maglietta, canotta). Si consiglia inoltre di portare acqua da bere e, per le ore più calde, anche crema solare e cappellino.

image-347
image-469
image-450

IL PERCORSO MISTICO

Sentiero Pietra Altare - Vinciguerra

IL PERCORSO DEL CUORE

Sentiero Naturalistico San Fantino

IL PERCORSO DEL FALCO

Sentiero Pietra Altare - Vinciguerra

image-450image-597image-750image-912image-702image-462image-392image-821image-704image-325image-246image-964image-293image-56image-641image-628image-434image-774image-417image-536image-602image-541image-759image-30image-756image-994image-955
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder